Responsabile sito Dott. Giuseppe Montefrancesco

Strada delle Scotte, 6
53100 Siena
tel 0577 233228
info@insostanza.it

SEGUICI SU

Pornografia e adolescenti

porno e adolescenti

 

Ho trovato filmati pornografici sul pc del mio ragazzo…

Le ragazze spesso non  riconoscono la ragionevolezza di  questo comportamento. Rachele, 24 anni, ha scoperto accidentalmente sul computer del suo fidanzato un filmato pornografico. “..Lo so che è frequente tra i ragazzi ma ho subito dubitato che gli piacessi, o che lui volesse quel tipo di sessualità lì…”. Le ragazze si pongono frequentemente questo tipo di domande.
Generalmente l’uso di materiale pornografico negli uomini, riflette in parte una loro diversa modalità di vivere le proprie “fantasie sessuali”. Negli uomini l’immaginario sessuale è infatti caratterizzato principalmente da immagini visive dove le caratteristiche fisiche della partner vengono vissute come un potente oggetto di desiderio. Inoltre le fantasie sono esplicite, le scene dell’atto sessuale scorrono velocemente e la meta prevalente è la gratificazione sessuale e fisica, spesso slegata dal coinvolgimento affettivo.
E’ molto importante parlare di tutto ciò all’interno della coppia, esternando paure e dubbi al riguardo. Cercare di comprendere quanto spazio occupa lo pornografia, sia all’interno della vita dell’individuo, sia all’interno della coppia, è importante altresì capire quando un divertimento può trasformarsi in addiction.

E’ possibile diventare dipendenti dal porno??

Sì.  La dipendenza da pornografia condivide gli stessi circuiti cerebrali e pattern comportamentali della dipendenza da sostanze.
Guardare materiale pornografico può essere molto piacevole. Questo è dovuto in primis al rilascio di dopamina in alcune aree cerebrali, tuttavia in seguito ad una eccessiva stimolazione delle medesime si va incontro a fenomeni di tolleranza e di desensibilizzazione, per cui il sesso reale non è più gratificante e l’individuo è alla continua ricerca di stimoli sempre più eccitanti.

Ti riconosci in queste affermazioni?

• passo più di 11 ore alla settimana a guardare filmati pornografici;
• non riesco a distogliere la mente dal porno e non ho alcun minimo interesse verso gli amici e la famiglia;
• ho bisogno sempre di più di guardare materiale pornografico;
• quando faccio sesso ho spesso problemi di erezione, questo non mi accade quando mi masturbo guardano filmati hard.
Se ti riconosci in qualcuna o più delle seguenti affermazioni potresti aver bisogno di aiuto.

Il porno può causare problemi di erezione?

Sì. Generalmente un uso continuativo di materiale pornografico può portare a problemi di erezione, eiaculazione precoce, mancanza di desiderio sessuale nei confronti del partner.


Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail
Icons made by Freepik, OCHA, Puppets from www.flaticon.com is licensed by CC BY 3.0
Vai alla barra degli strumenti