Responsabile sito Dott. Giuseppe Montefrancesco

Strada delle Scotte, 6
53100 Siena
tel 0577 233228
info@insostanza.it

SEGUICI SU

Avanafil, il nuovo Viagra sul mercato

thomas

 

Avanafil è stato lanciato sul mercato multimiliardario dei farmaci per impotenza sessuale nei primi mesi del 2012, eppure la Vivus, azienda farmaceutica americana che lo sta realizzando e testando, ha già lanciato questa settimana un comunicato stampa dove specifica che il nuovo farmaco sarà molto più veloce rispetto ai suoi “concorrenti” Cialis, Levitra e soprattutto Viagra, attuale leader del mercato.

L’Amministratore Delegato della Vivus, Mr. Wilson, ha dichiarato che la “grandezza del successo” fornita da Avanafil nei termini di buona ed efficace funzione erettire sono “sorprendenti” e che la Food & Drug Administration ha già rilevato in relazione alla nuova “drug” una differenza sostanziale rispetto ad altre “drug” affini sul mercato.

La principale caratteristica di Avanafil che la Vivus tende ad esaltare é proprio la sua capacità di iniziare a funzionare dopo soli quindici minuti, a fronte di un funzionamento medio dei prodotti sul mercato di almeno trenta minuti (inoltre l’effetto di Avanafil é superiore, in termini temporali, rispetto al Viagra – quattro ore la massima resa – già scalzato nel mercato americano dal potente Cialis che assicura trentasei ore di prestazione).

Come fa notare Jamie Stowe del Ukmedix News, l’aspetto interessante di questa innovazione sta nell’attenzione della proposta verso il cosiddetto mercato non patologico, ovvero su quanti utilizzano oggi i farmaci da disfunzione erettile a scopo di sostanza stupefacente, più che di medicina curativa.

Basti pensare a tal proposito, come scrive Vanessa Utoft sul Emailwire.com, che il Viagra é stimato come una delle principali “droghe party” (ovvero sostanze stupefacenti utilizzate nelle feste) contemporanee e che l’attenzione da parte della Vivus sulla creazione di un farmaco più “veloce” é fortemente correlata alla domanda di un mercato che si sta spostando sempre di più sui rapporti occasionali non pianificati.

 

 

Categoria: Sesso, farmaci e droghe

 

tutte le news

 

 


Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
*

*

Icons made by Freepik, OCHA, Puppets from www.flaticon.com is licensed by CC BY 3.0
Vai alla barra degli strumenti