Responsabile sito Dott. Giuseppe Montefrancesco

Strada delle Scotte, 6
53100 Siena
tel 0577 233228
info@insostanza.it

SEGUICI SU

Minoranze sessuali, vittimizzazione e abuso di sostanze

minoranze

 

Tonda Huges, professore presso l’università di Illinois a Chicago, ed i suoi collaboratori hanno recentemente pubblicato sulla prestigiosa rivista Science i risultati di uno studio condotto su 34.635 giovani adulti (a partire dai 20 anni di età), il 2% dei quali si identificava in una minoranza sessuale (lesbiche, gay, bisessuali), al fine di esaminare la relazione tra esperienze di vittimizzazione e disturbi relativi all’abuso di sostanze stupefacenti.
Mediante interviste faccia a faccia, i ricercatori hanno raccolto dati circa loro eventuali passate esperienze di attività sessuali indesiderate, abbandono, violenza fisica, aggressioni con armi per poi comparare gli effetti di questi episodi di vittimizzazione tra i 4 sottogruppi di identità sessuale in cui era stato diviso il campione: eterosessuali, lesbiche o gay, bisessuali, “non sicuri”.
Dai risultati è emerso che, rispetto ai soggetti eterosessuali:

  • lesbiche e donne bisessuali riferiscono più del doppio di esperienze di vittimizzazione ed il triplo di episodi di abusi sessuali nell’infanzia
  • gay riferivano un maggior numero di esperienze di vittimizzazione, specie durante l’infanzia
  • chi riferiva due o più esperienze di vittimizzazione aveva un rischio da 2 a 4 volte maggiore di sviluppare dipendenza da alcool o droghe

I ricercatori concludono pertanto che rispetto agli eterosessuali, uomini e donne che si identificano in minoranze sessuali sono più soggetti a violenza e vittimizzazione, specie nell’infanzia (i più alti tassi di vittimizzazione e la più consistente associazione con disturbi da abuso di sostanze si hanno in caso di abbandono infantile), e più frequentemente ricorrono all’utilizzo di sostanze stupefacenti per far fronte agli effetti psicologici ed interpersonali delle passate esperienze di vittimizzazione; sono inoltre più a rischio di andare incontro a successivi episodi di vittimizzazione.

 

Riferimenti:
Huges T. at al.; Victimization and substance use disorders in a national sample of heterosexual and sexual minority women and men. Addiction, 2010.
Issue Addiction Volume 105, Issue 12, pages 2130–2140, December 2010

 

Categoria: Adolescenza e sessualità

 

tutte le news

 

 


Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
*

*

Icons made by Freepik, OCHA, Puppets from www.flaticon.com is licensed by CC BY 3.0
Vai alla barra degli strumenti