Responsabile sito Dott. Giuseppe Montefrancesco

Strada delle Scotte, 6
53100 Siena
tel 0577 233228
info@insostanza.it

SEGUICI SU

La sessualità durante l’arco di vita

Il contatto bambino-genitore, che può  avvenire durante le cure fisiche, l’allattamento, la pulizia, il gioco, et al., costituisce il preludio della futura capacità del piccolo di instaurare rapporti intimi e di avviare la costruzione dell’identità sessuale. La sessualità inizia pertanto fin dalla tenera età.

Generalmente, alcune forme di attività autostimolatoria divengono ricorrenti verso i 15-16 mesi e vengono messe in atto con la specifica finalità di ricevere piacere sessuale. Anche l’esplorazione del corpo dei compagni rappresenta ben presto campo di curiosità, permettendo in tal modo la scoperta delle differenze sessuali. La comunicazione dell’adulto è importante; il genitore può intervenire per insegnare serenamente, senza tuttavia reprimere in modo punitivo, in quali situazioni sociali è bene che il bambino non indulga in tali attività. Dai 3 anni, verso i 5, si ha la fissazione dell’identità e dei ruoli sessuali, dove i bambini giudicano come appropriati determinati costumi e comportamenti sessuali.

Verso gli 8-9 anni, la masturbazione, assieme all’intera gamma degli atti sessuali, possono essere sperimentati da soli o in gruppo, in coppie omosessuali o eterosessuali. La masturbazione con esperienza orgasmica che avviene all’epoca della maturazione biologica sessuale, raggiunge la sua completezza nei maschi con l’eiaculazione. L’inizio dell’attività autoerotica, rappresenta sia nei maschi che nelle femmine, un importante fonte di conoscenza del proprio corpo e di ciò che può provocare piacere.

Le fantasie sessuali a tal proposito possono rivelarsi utili per imparare quali immagini, meglio di altre, possono aiutarlo ad avviare o sostenere l’eccitazione.

Il periodo adolescenziale, che ha inizio verso i 10 anni di età, è caratterizzato da intensi mutamenti fisici ed emozionali, che avvengono all’interno di una continua lotta tra autonomia e dipendenza, che vede l’adolescente opporsi alla famiglia di origine e trovare all’interno del gruppo dei pari, una dimensione ideale dove potersi sperimentare e vivere un rapporto paritario.

L’innamoramento, accompagnato dal corteggiamento, pone piano piano le fondamenta per la costruzione del rapporto di coppia.
Una delle esperienze più rilevanti è costituita dal rapporto sessuale completo che sancisce il raggiungimento della propria adultità e della propria indipendenza.

Un altro periodo cruciale è rappresentato dalla sessualità durante la gravidanza. Questo periodo  rappresenta un aspetto molto importante in grado di favorire l’intimità di coppia ed agevolare la comunicazione tra i partner in un momento molto particolare per loro. Dubbi, timori e paure possono tuttavia investire i futuri genitori. La donna teme di non essere più desiderabile a causa delle profonde modificazioni fisiche cui inevitabilmente il suo corpo va incontro, l’uomo d’altra parte può essere intimorito dai cambianti fisici della partner ed evitare i rapporti sessuali. Una corretta informazione, può aiutare la coppia a ripristinare una sessualità soddisfacente.

La sessualità nella terza età viene inevitabilmente influenzata dai cambiamenti ormonali. Nella donna la diminuzione degli ormoni quali estrogeni e progesterone può provocare secchezza vaginale, pertanto la penetrazione può risultare più difficoltosa e dolorosa e può essere accompagnata da una diminuzione del flusso ematico come conseguenza della stimolazione erotica e di conseguenza anche il piacere sembra diminuire. Negli uomini, con l’invecchiamento si può avere maggiore difficoltà nel raggiungere e mantenere l’erezione, l’eiaculazione diviene inoltre meno potente, con minori contrazioni muscolari e una diminuzione del volume dello sperma, inoltre il periodo refrattario dopo l’orgasmo diviene progressivamente più lungo. Può capitare che l’individuo viva una condizione di “ritiro sessuale”, spesso influenzato da fattori culturali o da stereotipi, accompagnato altresì da una forte diminuzione del desiderio sessuale.


Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail
Icons made by Freepik, OCHA, Puppets from www.flaticon.com is licensed by CC BY 3.0
Vai alla barra degli strumenti